Il cassetto delle “fregature” (per usare un eufemismo)

Di recente un avvocato amico, consigliandomi su una vicenda legata ad una truffa che ho subito e di fronte alla mia testardaggine nel non volermi arrendere all’evidenza, a un certo punto ha esclamato:

“Sai dove li devi mettere tutti questi bei documenti??! Prepari un cassetto di quelli belli profondi, ci fai un’etichetta grande con su scritto ‘INC..ATE’ e li conservi lì senza farci nulla!!! Tanto quel cassetto si riempirà…con tutte le altre INC..ATE che nella vita ti capiteranno”

Come dire: a volte i disonesti e i delinquenti sono pieni di seconde opportunità…

 

2 Risposte so far »

  1. 1

    pasticcio 93 said,

    Sì ma anche tu hai contribuito a riempire molti cassetti altrui!

    • 2

      Sicuramente non ho riempito alcun cassetto per truffe o reati…se invece parliamo in senso lato di “danni” al prossimo non posso escluderlo (nessuno di noi lo può fare) ma non era il senso del post!


Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: